Governo. Ciriani (FdI): abolire dl Dignità e RdC e varare Web Tax. Opposizione corretta ma senza sconti e poltrone

“Ieri nel corso delle consultazioni Fratelli d’Italia ha consegnato al presidente incaricato, Mario Draghi, sei dossier diversi sui temi più urgenti. Riteniamo che in Parlamento l’opposizione sia importante quanto il governo, e come ribadito da faremo saremo corretti e leali ma senza fare sconti e soprattutto chiedere qualcosa in cambio. Bisogna dare risposte al mondo produttivo e su questo abbiamo indicato una serie di priorità: l’abolizione del decreto Dignità, per realizzare una liberalizzazione vera delle assunzioni nel mondo del lavoro; la soppressione del reddito di cittadinanza, che costa 8 miliardi di euro all’anno e che senza dubbio non è debito buono, per usare un’espressione proprio del presidente Draghi; e poi la Web Tax, cioè una tassazione che colpisca le grandi aggregazioni internazionali che penalizzano il piccolo commercio. Questa è la nostra idea di opposizione che intendiamo basata su un confronto vero e sul merito nel pieno rispetto tra persone e partiti diverse nell’interesse comune dell’Italia”.

Lo dichiara il capogruppo di Fratelli d’Italia al Senato, Luca Ciriani, nel corso di Speciale Tg2.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,402FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati