Governo: Delmastro (FdI), nemmeno su Salvini è a casa sua

“È partita la sinistra controffensiva pentastellata contro e la politica dei porti chiusi rispetto al Libia. Il capogruppo D’Uva con una battuta sostiene che abbia “superato i confini”, dandogli implicitamente dell’immigrato. Ancora una volta per i 5Stelle i confini da difendere sono quelli del nefasto contratto di governo. A noi di Fratelli d’Italia i confini che interessano sono quelli nazionali.  Ancora una volta viene stoppato dai suoi alleati che lo definiscono “immigrato politico”. È tragicamente vero: il campo grillino è campo a cui Salvini dovrebbe essere estraneo. Fratelli d’Italia appoggerà ‘senza se e senza ma’ la politica dei porti chiusi, ma Salvini prenda atto che neanche più sulla sicurezza e sulla è a casa sua in un Governo ove il socio di maggioranza lo definisce immigrato. Lieti di accogliere in Patria l’immigrato Salvini qualora volesse farvi rientro per difendere i sacri confini nazionali con Fratelli d’Italia”.

Lo dichiara Andrea Delmastro, deputato di Fratellid’Italia.
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,969FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x