Governo: La Russa (FdI), Conte da avvocato del popolo a giudice del divorzio

“Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte che in queste ore sta ricevendo con incontri separati Luigi Di Maio e Matteo più che l’avvocato difensore del popolo sembra essere il giudice di un divorzio”.

Così Ignazio La Russa, senatore di Fratelli d’Italia intervenendo a L’Aria che tira in onda su La7.

“Spero – ha aggiunto il senatore di FDI – che si prenda atto che sia meglio mandare a casa un governo in cui una parte condanna come ‘porcate’ le scelte che l’altro alleato propone e che finora ha votato e che si torni appena possibile a dare agli elettori la possibilità di scegliere un esecutivo che abbia un programma chiaro e condiviso”.

“Premesso – ha concluso La Russa – che da sempre siamo contrari a qualunque governo tecnico perché per noi una soluzione tecnica è peggiore di qualsiasi governo politico, Fratelli d’Italia non entrerà mai in un governo senza prima passare per il voto popolare”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
9,550FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati