Governo, Zaffini (FdI): rimmettere al centro il cittadino nella riforma della sanità

“Il nuovo governo nasce sotto i migliori auspici e per questo è ora di varare una riforma complessiva del comparto che rimetta al centro il cittadino”.
Lo dichiara in aula il senatore di Fratelli d’Italia Franco Zaffini.
“Occorre – sottolinea Zaffini – mettere mano alle liste d’attesa e alle mancate prestazioni sanitarie, queste sono le priorità. Occorre poi istituire una commissione d’inchiesta sul covid, una commissione che sia monocamerale e che venga fatta qui in Senato”.
“Occorre poi occuparsi delle professioni sanitarie e del numero chiuso a medicina, di concerto con il Ministero dell’Università – osserva Zaffini – perché la vicenda del numero chiuso è stata al centro di troppe polemiche e va sicuramente riordinata”.
“Serve infine – conclude Zaffini – ripotare alla centralità i medici di medicina generale e di ripartire con la campagna vaccinale fornendo alle Regioni i nuovi vaccini. Tutto questo lo faremo con il nuovo governo perché da oggi parte una fase nuova che gli italiani aspettano da troppo tempo”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
11,313FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati