Green Pass: De Toma (FdI), lede libertà. Si a vaccinazione ma governo riduce costituzione a carta straccia

“Fratelli d’Italia è d’accordo sulla vaccinazione ma non sul green pass che lede ogni libertà anziché agevolarla. Se il governo è così sicuro della validità del vaccino allora lo renda obbligatorio. Uno Stato serio non induce i cittadini a vaccinarsi privandoli di diritti basilari e rendendo la costituzione mera carta straccia così come un esecutivo serio non blinda con la fiducia tutti i provvedimenti importanti comprimendo le discussioni in Aula. Nonostante il green pass i contagi aumentano e per questo motivo è convinta che i tamponi siano più sicuri. È necessario renderli gratuiti, per mantenere alto il tracciamento del virus”. Così Massimiliano De Toma, deputato di Fratelli d’Italia, intervenendo in Aula sul decreto green pass.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,407FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati