Green Pass, Prisco (FdI): ministro Lamorgese condanna italiani a déjà-vu

“Con l’annuncio del rafforzamento dei controlli per il green pass, il ministro Lamorgese condanna gli italiani a rivivere un inquietante déjà-vu come ai tempi di Conte. Presto torneremo a vedere cittadini braccati da droni mentre corrono o fanno attività atletica, imprenditori ed esercenti vessati per non aver scansionato il Qr code a qualche cliente. Tutto questo mentre gli sbarchi di immigrati clandestini – decuplicati dall’arrivo del ministro Lamorgese – proseguono indisturbati e Lampedusa è al collasso. Sembra che questo Governo, in continuità con il precedente, non abbia la minima idea di quali siano le priorità: la nostra è una sola, quella di avere un altro ministro dell’Interno e un altro esecutivo, scelto dagli italiani”.
Lo dichiara il deputato di Fratelli d’Italia, Emanuele Prisco.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,404FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati