Greenpass. Caretta (FdI), inaccettabile che il Governo obblighi al rispetto di questa norma iniqua solo gli autotrasportatori italiani

“E’ inaccettabile che gli autotrasportatori italiani siano tenuti all’obbligo di greenpass e quelli stranieri no. La decisione del Mims e del ministero della Salute di instaurare un regime alternativo sulla norma del greenpass lascia allibiti. Il Governo con che criterio ha stabilito che i nostri lavoratori devono sottostare al lasciapassare mentre i colleghi stranieri sono esenti dal rischio di veicolare il virus? Il greenpass è un’inutile coercizione delle libertà personali e ora grazie a disposizioni così insensate si sta rivelando ancora di più una beffa per i lavoratori italiani”.
E’ quanto dichiara l’on. Maria Cristina Caretta, deputata di Fratelli d’Italia

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,160FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati