Guardie giurate particolari, FdI presenta Ddl di riforma

Presentato oggi in un disegno di legge di riforma per le guardie giurate particolari, primo firmatario il senatore di Fratelli d'Italia Alberto Balboni, presidente della Commissione Affari Costituzionali a Palazzo Madama.

“Si tratta di un testo snello che consta di soli 4 articoli ma puntuali – ha evidenziato il senatore Costanzo della Porta, cofirmatario insieme ad altri senatori di del ddl. “Una norma, quella che ci apprestiamo a modificare, che è vetusta in quanto risale al 1931 e necessita di un assoluto aggiornamento. In questo disegno di legge si prevede la creazione di un albo specifico per l'esercizio dell'attività di guardia giurata particolare, al fine non solo di qualificarne il ruolo ma anche per rendere questo tipo di lavoro a supporto di quello delle Forze dell'Ordine. Sono i9nfatti previste anche sanzioni, mirate a garantire l'esercizio di questa attività a chi farà parte dell'albo, e un aggiornamento consequenziale anche per ciò che riguarda il trattamento economico a fini pensionistici. Vogliamo trasformare l'attività di guardia giurata particolare in una risorsa ai fini del potenziamento della sicurezza per i cittadini e fornire, con questa normativa, certezze a chi va a ricoprire questo ruolo”.

Presenti alla conferenza stampa di presentazione del Ddl anche il segretario dell'Ugl Sicurezza Civile, Enrico Doddi, e i rappresentanti di varie associazioni datoriali del settore.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x