Guinea, Malan (FdI): governo condanni colpo di stato

Il senatore di Fratelli d’Italia Lucio Malan, ha dichiarato: “Attendo che il governo condanni il colpo di stato in atto nella Repubblica di Guinea (Guinea Conakry), cosa che il Dipartimento di Stato degli USA e l’Unione Africana hanno fatto da molte ore. L’Italia ha, per la sua posizione e la sua storia un grande interesse in Africa. Una settimana fa il presidente del consiglio Draghi ha detto che l’Africa è il futuro. Ebbene, in Guinea l’ottantaduenne Presidente Alpha Condé, democraticamente eletto tre volte, sotto la cui guida il Pil della Guinea è salito in media del 7%, è attualmente prigioniero un gruppo di militari delle forze speciali, che hanno instaurato una Giunta militare, disciolto tutte le istituzioni democratiche, imposto il coprifuoco, chiuso i confini aerei, marittimi e terrestri e sospeso la Costituzione. Il Presidente del Consiglio e il Ministro degli Esteri facciano sentire la propria voce. Poi, se arriverà anche una presa di posizione della UE, meglio, ma facciamoci sentire. Ne va della credibilità dell’Italia.”

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,959FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x