Holodomor, Terzi: definire “genocidio” quanto accade oggi in Ucraina e in Cina

Nell'illustrare nell'aula del la risoluzione che definisce l'Holodomor come genocidio ai danni del popolo ucraino nel 1932-33, il Sen. Giulio Terzi () ha dichiarato che quello sterminio di milioni di persone è avvenuto “non per qualche catastrofe della natura, ma per decisione dei comunisti sovietici. Il mondo guardava altrove. È questo il monito della mozione che presentiamo oggi”. Dopodiché ha ricordato che nel 1933 l'ex Primo ministro francese Édouard Herriot, dopo una visita a Kiev su invito del regime sovietico “encomiava le conquiste sociali dell'Unione Sovietica e lo “spirito socialista” Terzi ha quindi chiesto: “Novant'anni dopo, con quanti Herriot abbiamo ancora a che fare? Quanti ancora negano il genocidio che sta avvenendo oggi in Ucraina ad opera di Putin, ammiratore e dichiarato erede dell'URSS?”

Terzi ha proseguito affermando che “molti sono ancora coloro che “negano il “genocidio” in atto in Xinjiang e in Tibet, ad opera di un altro dichiarato erede del Comunismo leninista e maoista, il Presidente Xi Jinping” e ha rammentato la risoluzione del 15 dicembre 2022 del Parlamento Europeo che sottolinea che “i crimini sovietici non sono mai stati oggetto di una chiara valutazione giuridica e morale.”

In conclusione, dopo aver ricordato la contrarietà del PD, in Commissione Affari della nel marzo-aprile 2021, anche solo a menzionare perfino il ‘rischio di genocidio' in atto in Cina con campi di rieducazione, sterilizzazioni forzate, sparizioni, caccia ai dissidenti ed eradicazione della lingua e delle uigura e tibetana, Terzi ha precisato che lo stesso avviene oggi con il genocidio in Ucraina per mano di Putin con la distruzione sistematica di ogni forma di sussistenza, la sottrazione di decine di migliaia di bambini, con uccisioni, stupri di civili. “Per questo – ha concluso Terzi – è ora di definire “in termini di ‘genocidio' o di ‘rischio di genocidio' quanto accade oggi: in Ucraina e in Cina.”

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x