Iannone (FdI): “De Luca pensa al Pd mentre i campani sono senza assistenza sanitaria”

“Ormai il servizio sanitario in Campania non esiste più. L’incapacità di De Luca è diventata un pericolo di vita per i cittadini. Il Governatore pensa agli affari del PD mentre i campani sono senza assistenza sanitaria: i ricchi pagano le tasse e sono costretti a pagarsi anche le prestazioni mentre ai poveri non resta che rinviare facendo “la buona di Dio”. È una realtà inaccettabile ed insostenibile: la pubblica non funziona per effetto delle scelte clientelari e la privata fa da banca alla Regione. A De Luca va sottratta la competenza perché sette anni fa si era presentato con lo slogan della rivoluzione della ed invece ha realizzato la distruzione della sanità”.

Lo dichiara il senatore Antonio Iannone, Commissario Regionale di Fratelli d’Italia in Campania.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
11,340FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati