Il Contrappunto. Trattato del Quirinale? Draghi e Macron come Adenauer e De Gaulle?

Italia e Francia si stringeranno davvero la mano con un misterioso accordo ribattezzato impropriamente come “Trattato del Quirinale? Draghi e Macron creatori di un nuovo asse come Adenauer e De Gaulle?

È dai tempi di Asterix contro Cesare che va avanti la disfida fra cugini d’0ltralpe e gli strascichi sono arrivati, abbondanti, fino ai giorni nostri.

Con i cugini, si sa, la competizione è su tutto: prosecco contro champagne, pizza contro crepes, Uffizi contro Louvre, azzurri contro blues!

Negli ultimi anni, poi, non sono mancate le entrate a gamba tesa dei francesi nei dossier tricolori: i sorrisini di Sarkozy contro Berlusconi, l’intervento in Libia, le scalate ai nostri gioielli industriali e bancari, la crisi dei migranti, la proposta del nutriscore, lo stop a Fincantieri…

E come se non bastasse, a metterci nei guai – secondo i critici del centrodestra – sarebbero stati gli italiani stessi: con i governi a trazione Pd – come si rischiava in caso di ratifica dell’accordo di Caen sulla cessione dei nostri confini marittimi – accusati di essere troppi generosi e sensibili alle sirene di Parigi.

Non a caso c’è chi teme che stavolta, con il “Trattato di cooperazione bilaterale rafforzata”, sia quella buona…per la Francia. Di questa intesa, la cui genesi è datata 2017 – premier Paolo Gentiloni – si sa poco o nulla. Sul lato italiano, è un oggetto misterioso: il Parlamento, fin’ora, è stato tenuto all’oscuro. Mentre, dall’altra parte delle Alpi, Macron freme per l’approvazione.

Sul piatto industria, difesa ed energia. La palla adesso è nelle mani di SuperMario. Può essere una ghiotta opportunità, ma con i francesi l’avvertimento è sempre quello: occhio alle testate…

Ecco il video della puntata di ieri di Anni20 Notte.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,407FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati