Il geniale videomessaggio di Giorgia Meloni a La7: “Decide il popolo, e non i salotti radical-chic”

Serena, sorridente, breve e concisa. ha risposto in prima persona alla richiesta di La7, che ha invitato tutti i partiti politici a inviare un della durata di un minuto in vista delle elezioni europee. Risposta arrivata in prima persona da Giorgia , che ci mette la faccia e, approfittandone, rimette al loro posto i tanti soloni che in questi mesi hanno collaborato a rendere La7 sempre più teatro di una continua propaganda anti-governativa e anti-destra. Uno di quei salotti in servizio permanente in cui si è fatta viva l'idea della censura dell'esecutivo, ma dove non preoccupa affatto se il pensiero unilaterale è di sinistra. Il messaggio di Meloni è chiaro: l'8 e il 9 giugno, non saranno i salotti radical-chic a decidere il futuro dell'Europa, ma il popolo, quello vero, verso il quale è rivolto tutto l'interesse di Fratelli d'Italia. Riportiamo di seguito il messaggio integrale.

Il video di Giorgia Meloni per La7

Il testo dell'intervento in video di Giorgia Meloni per La7

Cari telespettatori de La7. È da un po' che non ci si vede, ma spero di trovarvi rincuorati per lo scampato pericolo della deriva autoritaria, del collasso dell' e dell'isolamento dell'Italia a livello internazionale.
Mentre molti discutevano di questi fantasmi, noi lavoravamo senza sosta per migliorare le condizioni dell'Italia. Così oggi, pur in una situazione difficile, l'Italia è finalmente tornata a crescere più della media europea. È cresciuto l'export, è sceso lo spread e la borsa italiana nel 2023 è stata la migliore in Europa. Ma, soprattutto, abbiamo toccato il tasso di occupazione più alto di sempre, aumentano i contratti stabili, aumenta l'occupazione femminile. Diminuisce il rischio di povertà e dopo tre anni i salari sono tornati a crescere più dell'inflazione. Ovviamente non ci accontentiamo, perché c'è ancora moltissimo da fare, ma intanto voi potete dire se ritenete che questi risultati siano apprezzabili. Perché l'otto e il nove giugno non sono i salotti radical chic a parlare, ma il popolo. E quello del popolo, da sempre, è l'unico giudizio che ci interessa. Aiutateci a cambiare l'Italia e l'Europa. L'otto e nove giugno date forza a Fratelli d'Italia.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x