Ilva, Rampelli (VPC-FdI): rilanciare filiera siderurgica. Stabilimento diventi cittadella acciaio pulito

“La sentenza del processo ‘ Svenduto’ condanna i proprietari e i vertici dell’ex Ilva di Taranto in merito al disastro ambientale causato dall’acciaieria sotto la gestione dei Riva. Un danno alla dei cittadini e dei lavoratori, che negli anni ha avuto effetti devastanti anche sulla produzione dell’acciaio in Italia, poiché l’ilva è da sempre un impianto strategico per l’economia della nostra nazione. A questo si aggiungono le recenti vicende con la presenza di Arcelor Mittal e i livelli occupazionali compromessi, gestite con la goffaggine del Governo Conte I. Il premier rilanci l’ex Ilva, che significa un nuovo rinascimento per Taranto e per il Sud in termini di posti di e prospettive economiche. Non sprecare l’occasione – anche i soldi dell’ – per trasformarla in uno stabilimento siderurgico ecologicamente esemplare, una vera e propria cittadella dell’acciaio pulito. C’è bisogno di nuovo impulso, perché la domanda sul mercato c’è ed è dimostrato dal rincaro delle materie prime e dai lunghissimi tempi di consegna cui siamo giunti. Domanda cui non si può rispondere con il prodotto in Cina”. E’ quanto dichiara in una nota Fabio Rampelli, vicepresidente della Camera e deputato di FdI.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,243FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x