venerdì, Agosto 14, 2020

Imane Fadil, Sbai: avvelenata da ambienti di una certa “diplomazia” marocchina

Caso Fadil, Berlusconi non c’entra. Le responsabilità vanno ricercate altrove, in una certa alta “diplomazia” con cui la ragazza uccisa aveva lavorato e che gli ha chiuso la bocca per paura denunciasse la verità. Con questo tweet ieri, Souad Sbai, giornalista, ex deputata e Presidente dell’Associazione Donne Marocchine in Italia, ha aperto alla possibile pista marocchina dietro la morte della modella.

Quindi, secondo la Sbai, rifacendosi a quanto riportato dalla stampa, a causare la sua morte potrebbe essere stata una tecnica di avvelenamento che la giornalista dice di conoscere molto bene, perché anche lei, in passato, ne è stata vittima. Nel corso di un’intervista rilasciata a Repubblica, Souad Sbai afferma che la morte di Imane Fadil potrebbe essere legata a certi ambienti dell’alta diplomazia del Marocco. Una cerchia – dice – in cui la Fadil avrebbe lavorato, frequentando l’ambasciata marocchina, come molte altre ragazze sue connazionali, che attirate in Italia come stagiste e tirocinanti negli uffici diplomatici, vengono poi “arruolate” per eseguire lavori rischiosi di spionaggio e ricatto. Salvo poi essere “scaricate” e liquidate con la tecnica dell’avvelenamento.

Questa gente non si fa scrupoli – ha affermato – ti fanno bere un bicchiere di qualcosa che è incolore e inodore, ma contiene qualcosa di simile al mercurio, cristallo acido. Sembra una malattia che ti rovina dall’interno, ma in realtà sei vittima di un avvelenamento. Chiedo al re del Marocco di chiarire questa situazione».

 

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

17,727FansLike
3,562FollowersFollow

Leggi anche

Ponte Genova, Meloni: un pensiero alle vittime che aspettano giustizia e gratitudine ai Vigili del Fuoco, Forze dell’Ordine e operatori che hanno fronteggiato emergenza...

"Sono passati due anni dal crollo del Ponte Morandi. Due anni da quella terribile tragedia che ha ferito Genova e tutta l’Italia: quelle immagini...

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

Ponte Genova, Meloni: un pensiero alle vittime che aspettano giustizia e gratitudine ai Vigili del Fuoco, Forze dell’Ordine e operatori che hanno fronteggiato emergenza...

"Sono passati due anni dal crollo del Ponte Morandi. Due anni da quella terribile tragedia che ha ferito Genova e tutta l’Italia: quelle immagini...

Statua di Gesù bambino in frantumi. Chiesa chiude dopo ripetuti attacchi vandalici.

Tre statue sono state distrutte presso la chiesa di Saint-André nel comune francese di Niort dopo che la chiesa stessa ha subito almeno tre...

Coronavirus, Meloni: avviso di garanzia a Conte e ministri. Vediamo coerenza M5S e PD

«️Avviso di garanzia a Conte e a sei ministri per la gestione della crisi Covid. Vediamo ora la coerenza del M5S e del PD....

Toffa, Meloni: un anno fa ci lasciava donna forte che ha lottato dando coraggio a tante altre persone 

 «Un anno fa ci lasciava Nadia Toffa: una donna forte, solare, una giornalista combattiva che ha lottato ogni giorno dando coraggio, sempre col sorriso,...