Imballaggi. Rotelli (FdI), regolamento compromesso frutto di lavoro estenuante a tutti i livelli

“Sin dall'inizio l'Italia aveva stigmatizzato forma e tempi per l'approvazione della revisione della disciplina degli imballaggi in Europa. Lo strumento scelto del regolamento, anziché quello della direttiva, imponeva agli Stati membri scelte obbligate che non lasciavano spazio alle specificità dei singoli modelli di gestione dei rifiuti di imballaggio; inoltre, la chiusura della legislatura europea ha imposto ritmi eccessivamente serrati per l'approvazione. Il testo finale del regolamento è stato tuttavia migliorato nel complesso iter di approvazione attraverso uno straordinario impegno del , di un trasversale lavoro dei nostri europarlamentari ed anche attraverso l'attività di indirizzo delle nostre commissioni parlamentari convocate nelle fasi più cruciali dei lavori sul regolamento in Europa. Il provvedimento, infatti, finalizzato alla progressiva riduzione degli imballaggi nella Ue ha comunque preso atto degli straordinari risultati ottenuti dal nostro comparto del riciclo in grado di raggiungere gli obiettivi europei in anticipo e rappresentare una eccellenza nell'uso efficiente delle risorse”.

Lo dichiara il deputato di Fratelli d'Italia Mauro Rotelli, presidente della commissione Ambiente alla .

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x