Imbrattata la sede FdI di Mestre. De Carlo: “Gesto vigliacco”

“Si tratta di un gesto vigliacco che va condannato con fermezza. È l'ennesima conferma che quando non si hanno motivazioni democratiche per criticare l'operato di qualcuno, i “soliti noti” si rifugiano nella violenza gratuita e nel danneggiamento, senza avere il coraggio di metterci la faccia”: così il senatore Luca De Carlo, coordinatore veneto di Fratelli d'Italia, sull'imbrattamento della sede regionale del partito a Mestre con la scritta “Fasci assassini”.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x