Imbrattati ad Agrigento i manifesti di Giorgia Meloni, Pisano: “Atto vigliacco conseguenza del clima d’odio della sinistra”

Brutto episodio quello accaduto nei pressi della frazione di Monserrato, ad Agrigento, dove ignoti hanno imbrattato un manifesto elettorale di Fratelli d’Italia raffigurante Giorgia Meloni.
In proposito interviene il commissario provinciale del partito, Calogero Pisano, che afferma: “È un atto vigliacco che è la conseguenza del clima di odio messo in atto da certi personaggi della sinistra evidentemente nervosi perché consapevoli di perdere le imminenti elezioni.
Un episodio che va ad aggiungersi a quelli verificatisi in altre parti d’Italia e alle violenza verbale perpetrata sui social da alcuni esponenti politici.
Esprimiamo vicinanza al nostro Presidente e andiamo avanti con la campagna elettorale, forti dei nostri temi e del nostro programma, senza alcuna paura e convinti di avere la solidarietà ed il consenso degli italiani”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
9,654FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati