Immigrati: FdI, da Lamorgese risposta tiepida e inefficace

Dice quello che si potrà fare e mai quello che si è fatto per fermare sbarchi.

“Dal ministro Lamorgese arriva ancora una volta una risposta tiepida e inefficace in tema di perché dice quello che si potrà fare in futuro e mai quello che si è fatto finora per fermare gli sbarchi. Da quando le condizioni del mare si sono stabilizzate, l’ondata di arrivi irregolari verso l’Italia è inarrestabile: in una sola settimana sono approdati oltre duemila migranti, che fanno salire a quota 27 mila il numero complessivo dall’inizio dell’anno. Gli effetti dello smantellamento dei decreti sicurezza sono tangibili e consentono agli scafisti di arrivare facilmente sulle nostre cose e di portare manovalanza alla criminalità organizzata. Per è sempre più urgente rivedere il modello dell’accoglienza predisponendo un adeguato sistema di controllo del flusso dei ma il Ministro dell’Interno tace, permettendo che nella nostra Nazione imperversi un fenomeno che, fuori controllo, compromette sicurezza pubblica e stabilità politica e sociale”.

Così i deputati di Fratelli d’Italia, Wanda Ferro e Gianluca Vinci intervenendo in Aula nel corso del question time al ministro dell’Interno Lamorgese.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,959FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati