«Ci vuole veramente coraggio a definire “complice dei caporali” chi è contro la scandalosa sanatoria per clandestini voluta dal Ministro Bellanova e dal governo. Una legge che non aiuta in alcun modo l’agricoltura, non combatte il caporalato e che incentiva solo il traffico di esseri umani: chi ha acconsentito a questa legge è complice degli scafisti. Per questo Fratelli d’Italia, fieramente e convintamente, la combatterà fino alla fine».

Lo scrive su Facebook il presidente di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni.