Immigrazione, Barcaiuolo (FdI): sbarchi irregolari ridotti del 70%. Un altro successo del Governo Meloni

«L'efficacia delle politiche migratorie messe in campo dal Governo italiano è confermata dai dati diffusi oggi da Frontex, che evidenziano un calo del 70% negli attraversamenti irregolari sulla rotta del Mediterraneo centrale nei primi due mesi del 2024, rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente». È con queste parole che Michele Barcaiuolo, capogruppo di Fratelli d'Italia in commissione Difesa al della Repubblica, commenta i numeri preliminari forniti dall'Agenzia europea della guardia di frontiera e costiera in merito agli arrivi irregolari di gennaio e febbraio. «Si tratta di risultati importanti – dichiara il senatore – che costituiscono il frutto dell'approccio efficace adottato dal Governo italiano nei confronti dei flussi migratori irregolari. Il memorandum Ue-Tunisia, fortemente sostenuto da Giorgia , ha giocato un ruolo determinante in questo scacchiere. Inoltre, la collaborazione con i Paesi di provenienza e di transito, il piano Mattei per l'Africa, il contrasto serrato ai trafficanti e gli accordi strategici, come quello stipulato con l'Albania per il controllo dei flussi migratori, rappresentano l'impegno concreto di un Governo che vuole contrastare efficacemente l' irregolare e, soprattutto, il traffico di esseri umani». «I risultati dell'approccio italiano – conclude Barcaiuolo – non fanno altro che confermare, anche a livello europeo, che il Governo ha preso la direzione giusta per riportare la situazione sotto controllo».

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x