Immigrazione, Foti (FdI): dopo arresti trafficanti, basta a business umano

“Sempre più convinti che occorra fermare il business degli immigrati. E’ questa la decantata accoglienza a cui la sinistra vuole ci pieghiamo? Il blitz condotto dalla Procura di Caltanissetta ha portato alla luce uno dei tanti loschi meccanismi legati all’accoglienza non legalizzata: trasportare anche 30 persone per volta, sottoponendole a trattamenti disumani e degradanti, con l’ordine di ‘gettarli in mare se qualcosa andasse storto’. Dietro, un compenso per ciascuno fino a 5.000 euro a viaggio. Non era certo difficile capire che questa regia provenisse da un’articolata organizzazione criminale. Ed è qui che, con ancora più forza, ci batteremo: ostacolare e punire qualsiasi rete affaristica che lucri sulla vita della gente. Il nostro fine è aiutare chi ha bisogno, ma in maniera lecita, senza diventare l’hot spot d’Europa, per l’arricchimento personalistico di disonesti trafficanti”.

 

Così in una nota Tommaso Foti, capogruppo alla Camera di Fratelli d’Italia, commentando i 18 trafficanti arrestati dalla Procura di Caltanissetta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
11,205FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati