Immigrazione: Foti (FdI), misura cautelare Consiglio di Stato per nulla condivisibile

“Non appare per nulla condivisibile, pur nel rispetto pieno dell'autonomia propria dell'organo, la decisione del Consiglio di Stato di sospendere in via cautelare il trasferimento di motovedette italiane alla Tunisia, contrariamente a quanto disposto dal Tar del Lazio che aveva considerato l'azione italiana in linea con le normative europee. Bloccare in questo modo l'azione del governo che si sta impegnando al massimo per contrastare il traffico illegale di immigrati tradisce una visione ideologica da parte di chi dovrebbe garantire, invece, terzietà e indipendenza. Indebolire la guardia costiera tunisina è un grande favore agli scafisti. Fratelli d'Italia continuerà a contrastare, come fatto fino ad oggi, questi criminali senza scrupoli. Resta l'auspicio che il Consiglio di Stato, nell'udienza del prossimo 11 luglio, si esprima in linea con quanto già deciso al riguardo dal Tar del Lazio”.

Così il capogruppo di Fratelli d'Italia alla , Tommaso Foti.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x