Immigrazione: in Gran Bretagna Johnson schiera la marina, smentite le bugie della sinistra sul blocco navale

Il premier britannico conservatore Boris Johnson ha annunciato di aver dato ordini alla marina militare di pattugliare il Canale della Manica per frenare l’impennata di sbarchi di immigrati illegali.

Una scelta che conferma, se ci fossero dubbi, la effettiva applicabilità del blocco navale. Una soluzione più volte invocata da Fratelli d’Italia: “L’annuncio del premier conservatore Boris Johnson – ha commentato Giorgia Meloni – smentisce ancora una volta la bugia della sinistra secondo la quale l’ sarebbe impossibile da fermare. Come sempre sostenuto da Fratelli d’Italia, bloccare le partenze e l’ clandestina è possibile: basta solo volerlo. Lo capiranno mai Lamorgese e company?”.

“Se lo propone è un atto di guerra, se invece lo fa la Gran Bretagna è un atto legittimo. – ha incalzato il senatore FdI Alberto Balboni – Ora cosa diranno le anime belle della sinistra immigrazionista? Se lo fa Johnson lo può fare anche l’Italia”.

Nei giorni scorsi lo stesso leader di FdI era tornata a chiedere le dimissioni di Lamorgese: “In tutti questi anni – ha sottolineato – non abbiamo mai visto una sua singola iniziativa per tentare di fermare l’ clandestina verso l’Italia, con sbarchi che aumentano di giorno in giorno. Caro Ministro, se non ha l’intenzione (o la capacità) di difendere i nostri confini, ricordi che nessuno la obbliga a rimanere al Viminale”.

Proprio mercoledì i deputati di Fratelli d’Italia erano tornati ad incalzare alla Camera il Ministro Lamorgese sul tema degli sbarchi: “Lamorgese è la perfetta caricatura del governo dei migliori”.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

21 Commenti

  1. Non solo farà il blocco navale, ma quelli che pescherà li spedirà in Ruanda !!!!! State certi che se si troveranno male in Ruanda arriveranno tutti in Italia !!!

  2. E’ strano che B.J.non abbia preso accordi con l’Italia ovvero con Mr Sorriso Draghi/Lamorghese affinchè i clandestini venissero ospitati in Italia che sarebbe stata ben felice di accoglierli quale campo profughi d’Europa.Ha scelto il Ruanda dove verranno accolti in campi predisposti e la possibilità di chiedere lavoro.
    Dopo tale decisione penso saranno in pochi ad avventurarsi nel mare della Manica visto il destino al quale andranno incontro.
    Aggiungo inoltre che anche per quanto riguarda gli Ucraini possono entrare in UK solo chi ha parenti residenti ad ccezione delle donne con utero in affitto che possono avere un permesso di soggiorno per tre anni (fintanto che perdura la guerra)
    Quest’anno batteremo ogni record di sbarchi soprattutto dalla Tunisia paese in crisi a causa del cambio di governo e della crisi alimentare dovuta al grano e cereali proveniente dall’Ucraina.Convogli di barchini arriveranno giornalmente a Lampedusa che collasserà completamente,aggiungiamo le ONG ,gli Algerini in Sardegna,la rotta balcanica via Trieste ed infine gli ucraini ed il quadro sarà completo.A parte la nuova delinquenza che si aggiungerà alla vecchia,chi pagherà i costi dell’accoglienza????Ma naturalmente il popolo bue che felice e contento continua a dare preferenze al PD.

    • Tutto è molto triste e molto confuso. Tra chi arriva ci sono anche persone che dovremmo essere onorati di accogliere e felici di aiutare; assieme a loro si nascondono pericolosi criminali che vengono qui da noi per “fregarci”, vivere a nostre spese, spacciare e fare sesso.
      Come discriminare gli uni dagli altri?
      Sono convinto, inoltre, che il blocco navale stesso sia inefficace se non possa fare uso della forza bruta fino alle estreme conseguenze. Come fermi persone o criminali che sono pronti a morire pur di entrare da noi??
      E’ anche vero che se li cacciamo ora che sono disarmati poi verranno armati e già nell’Africa nera ci sono sedicenti “islamisti” che si armano contro di noi e vogliono asservirci e farci pagare i nostri passati errori o crimini.
      In America tale lotta è già in atto e potrebbe precipitare da un momento all’altro in una guerra civile che si estenderebbe anche da noi con orrori di ogni genere.
      Alcuni, anche religiosi, ci invitano alla resa per evitare la guerra ma la conseguenza sarebbe di avere subito le negatività strazianti di una guerra persa in malo modo. Comporterebbe la fine della nostra libertà ed esistenza come popolo e ci renderebbe schiavi dei nuovi arrivati e saremmo alla loro mercé.
      Gallozzi ferdinando

  3. “LAMORGESE E’ LA PERFETTA CARICATURA DEL GOVERNO DEI MIGLIORI” : MI PIACE RIBADIRLO IN TOTALE CONVINZIONE !!!!
    COSA ASPETTA A “MOLLARE L’OSSO” E TORNARSENE NELLA SUA BASILICATA ?!
    E SAREBBE OPPORTUNO CHE LA SEGUISSE IL GRANDE ( ?! ) DRAGHI E TUTTI GLI ALTRI SUOI CARI MINISTRI SINISTRORSI CON AGGIUNTA DI RENATO BRUNETTA !!!!

    • La lamorgese (minuscolo) NON se ne andrà mai, nè lei, nè draghi o speranza, o di maio, fin quando non li butteranno fuori gli Italiani col voto, poichè mattarella li ha imposti agli Italiani perchè facessero esattamente quello che stanno facendo, ovvero, SCHIFO! Draghi conta i soldi dell’UE, la lamorgese non si dà un minimo da fare per evitare lo scandaloso assalto delle ong e dei barchini che vengono addirittura recuperati vicino alla Libia dalle motovedette italiane, perchè queste sono le direttive. Così: Europa e vaticano stanno tranquilli, mentre il governicchio anti-italiano ci impone regole, vaccini e cartellini che servono solo a controllare noi, mentre le stesse leggi NON valgono per gli stranieri, che in un Paese civile potrebbero entrare solo coi documenti in regola, mentre in Italia, ormai si è capito che, da parte di questa ciurma di politicanti infami, l’ipocrisia di chiamare “profugo” un delinquente che non fugge da alcuna guerra e che viene quì solo per spacciare è un’ottima soluzione auto-assolutoria per evitare di andare incontro alle proprie responsabilità e far fare a tutti (tranne agli Italiani) quel che gli pare. Stanno trasformando le città in ghetti e la Polizia ha l’ordine di non intervenire. La stampa (tutta) allineata non parla neanche più degli sbarchi che attualmente avvengono quasi ogni giorno, e delle famigerate ong che scaricano sulle banchine della Sicilia, i clandestini a centinaia e centinaia per volta. E tutti zitti; Se ti lamenti, la Forza Pubblica si butta contro gli Italiani. E attenti al greenpass scaduto!! Per noi le sanzioni, invece i clandestini che entrano ed escono liberamente, o scappano (non si possono toccare) dai “centri di accoglienza” , anche se appestati, nessuna sanzione, nè vaccino, nè greenpass, nè niente! E continuiamo con le spese assurde delle navi da crociera usate per la ridicola “quarantena” ,che costano un accidente al giorno, e nessuno sa più esattamente quante siano……….

      • Lei crede davvero di poter cacciare via Draghi con il voto?? Draghi potra essere rimosso solo se lo vogliono qulli che lo hanno messo lì. Tutte le alte cariche dello Stato passano al vaglio di chi veramente comanda questa “DEMOCRAZIA”. Se le Isole Salomon daranno una base sul loro territorio ai cinesi, gli americani hanno minacciato di intervenire, Esiste una Legge internazionale o c’è solo la Legge della forza??
        Togliamoci il prosciutto dagli occhi e scordiamoci le belle altisonanti parole e paroloni con cui questa si nasconde.
        Gallozzi Ferdinando

  4. abbiamo un governo di persone incompetenti,lo stò dicendo da mesi,ma purtroppo questi signori rimangono e continuano a fare danni .Povera ITALIA,come è ridotta.Non se ne può più.BASTA,BASTA !!

  5. Credo che sia ormai ampiamente dimostrato a tutti gli Italiani, che il Governo dei Migliori ci sta portando alla ROVINA completa. Devono avere almeno il coraggio di dimostrare cosa hanno fatto fino ad ora eccetto le chiacchiere strampalate e molto spesso fuori luogo di Draghi e Letta. Uno che dice ” gli Italiani devono scegliere se vogliono la pace o il condizionatore acceso”. E Letta che dichiara che non dobbiamo fare accordi con l’Egitto per comprare il loro Gas naturale fino a quando non sarà chiarita la faccenda Regeni. Io mi vergogno di farmi rappresentare da queste mezze figure incapaci ed irresponsabili.

  6. Oggi Draghi ha approvato la direttiva nella quale è interdetto l’approdo e l’ormeggio alle navi mercantili russe come da ordine di Bruxelles.Lo prevede una circolare del Comando generale delle Capitanerie di porto, che recepisce il regolamento Ue dell’8 aprile scorso in merito alle misure restrittive nei confronti di Mosca.
    Non si applica alle navi che hanno bisogno di assistenza o di rifiugio, che richiedono di poter accedere ai porti per motivi di sicurezza marittima o che hanno salvato vite in mare.(ONG)
    Poichè il petrolio che ci fornisce la Russia viaggia x mare e solo 8% con oleodotto praticamente tutto cio’ equivale ad un embargo.
    mR Sorriso prima di seguire certe imposizioni da parte di Bruxelles dovrebbe pensarci due volte .
    Quest’uomo sta affossando l’Italia e va fermato ,purtroppo Mr Blabla Salvini e il compagno di merende Tajani lo seguono come cagnolini.
    Vedremo cosa succederà ora col prezzo del barile di petrolio che sicuramente schizzerà in alto e diconseguenza benzina e gasolio.

  7. quello che succede in Donbass tra filoucraini e filorussi succederà da noi in Italia tra un pò di anni tra:
    filocinesi,filoalbanesi,filoequadoregni,filoserbi,filomarocchini,filotunisini,filosenegalesi,filopaqistani,
    filoindiani,filosiriani,filoalgerini,,filoetc,etc.etc I filoitaliani non esisteranno più.
    Esisteranno forse i filopartigiani che passando ancora qualche anno saranno stati, nei loro ricordi almeno 10 milioni e soprattutto senza di loro avremmo perso la guerra ed invece l’abbiamo vinta!!!!
    Poveri noi,non dico altro aspettando le elezioni.

  8. Il vero, grande problema per noi italiani resta sempre la Presidenza della repubblica. Abbiamo un Presidente che non viene eletto dal popolo. I Padri costituenti, padri di chi, poi, decisero che gli italiani non sarebbero stati in grado di eleggere direttamente il loro Presidente. La sorte ce ne ha regalato qualcuno, in passato, che ha cercato di fare del suo meglio. Negli ultimi decenni abbiamo dovuto sorbirci quelli impostici dalla sinistra. Costoro, a loro volta, non hanno saputo far altro che procurarci, man mano, solo guai e disavventure. Anche la nomina di Draghi, altro presidente dei Ministri mai eletto, è la dimostrazione degli interessi personali, mai del Paese. Draghi, il drammaturgo, effettivamente iniziò bene il suo mandato, rimuovendo quell’inetto stupido che era Commissario per l’emergenza pandemia. Nessun magistrato tra l’altro,, che io sappia, ha mai avviato un’indagine per appurare perché abbiamo speso miliardi di euro pe interventi disastrosi durante quella gestione. Dopo questo gesto eroico, di cui saremmo stati capaci all’incirca 50 milioni di noi cittadini medi, l’Illustre ha pensato solo alla sua elezione alla presidenza. Mancato il bersaglio, sta programmando per essere eletto Segretario dell’ONU, alla faccia dei poveri italiani che pagheranno per le imbecillità del presidente USA e di Johnson , i cui obiettivi sono, almeno per me, ben chiari: portano la guerra in Europa, forniscono armi ed incassano cifre da capogiro per alimentare l’industria bellica, vendono a noi poveri gonzi il gas a prezzi almeno raddoppiati rispetto a pochi mesi fa, alla fine, quando ci avranno spremuti sino all’ultima goccia, si precipiteranno sull’affare d’oro della ricostruzione dell’Ucraina. Noi saremo tagliati fuori dai giochi, sia perchè politicamente non conteremo un’amata ceppa, sia perché non avremo le risorse economiche per sostenere le imprese che volessero partecipare agli appalti, sia perché anche all’estero in materia di appalti pubblici si fanno brogli, come in tutto il resto del mondo. Non avete ancora capito che Draghi, con quell’aria di primo della classe, é la peggiore iattura che potesse capitarci. pensa solo ed esclusivamente al suo ego. Avete presente Putin? Bene, se avesse le stesse possibilità, sono certo, si comporterebbe nello stesso modo. Nessuno ne parla, ma sta facendo fallire l’Italia con la faccenda dei Bonus. ma quali bonus, se ogni giorno il Mega Direttore Generale dell’Agenzia delle Entrate si inventa una circolare esplicativa, che mette sempre più nell’angolo chi lavora seriamente. dapprima hanno elargito fiumi di miliardi di euro a noti ed emeriti truffaldini, che mai avevano eseguito uno straccio di lavoro, ma avevano ben architettato le loro truffe. Poi hanno fatto finta di essersi accorti che il sistema di controllo andava rivisto ed allora, giù con i blocchi, le regole tortuose ecc. Frattanto le banche, sempre loro, sempre ben protette dal nostro sempre bravo Draghi, hanno incassato tanti di quei guadagni da non saper più cosa farne. Ora si inverte la rotta. Tutti fermi, nessuno riceve più le cessioni dei crediti d’imposta. Naturalmente nessuno mette nulla nero su bianco, tutto a voce, i funzionari di banca ti dicono a mezza voce che, al momento, stanno avendo una pausa di riflessione, ma che pensano che la situazione si potrà sbloccare. E, nell’attesa, le imprese che hanno accettato di ricevere i crediti di imposta da chi ha commissionato lavori, sono al collasso. D’altronde era pur prevedibile, qualcuno obietterà. Si sono tutti buttati a capofitto nell’affare. Questo é vero. Ma pensate che non si riverserà tutto sui poveretti che, pensando di rinnovare la propria casa con il contributo dello Stato, hanno fatto il passo più lungo della gamba? Leggetevi qualche contratto tra le imprese ed i committenti privati. Scoprirete che, magari in piccolo, c’é una clausola che prevede che, in caso di impossibilità a cedere il credito ad un Istituto Bancario, i privati dovranno far fronte con i propri soldi. E mi spiegate dove andrà a prendere i soldi la vecchina con pensione da 500 euro al mese? Dovrà vendere casa, se le va bene. Folli e scellerati. D’altronde una manovra pensata da quegli asini imbecilli dei 5 stelle ritenevate che potesse portare bene al Paese? Volevano risollevare l’economia muovendo l’edilizia? Bene, se avessero messo mano ad un condono “serio” non avrebbero provocato i danni che hanno oramai fatto, e Dio solo sa quando ne verremo a capo. Un condono avrebbe fatto lavorare tecnici, progettisti, imprese, ma avrebbe smosso un altro tipo di economia. Chi avesse avuto interesse avrebbe attinto ai propri risparmi, non si sarebbe illuso di ricevere soldi gratis. Ma una manovra simile non avrebbe favorito le banche, anzi. Ciò che più mi indigna é la pretesa che hanno questi ceffi di prendere in giro il popolo. Ora scopriamo di essere nudi rispetto al problema dell’energia. Ma quando abbiamo votato per il nucleare, questi lenoni si sbracciavano perché non intraprendessimo quella scelta. Purtroppo il voto, si sa, é segreto. Mi sarebbe molto piaciuto andare oggi a bussare alla porta di qualcuno di quegli insulsi stupidi ecologisti e chiedere di essere risarcito perché ho dovuto arrendermi alla scelta della maggioranza. Spero solo che, così come é capitato con la scalata al Colle, Draghi sia mandato a casa anch per la nomina da Segretario Generale dell’ONU. Potrebbe, sia lui, che gente che come lui agisce, capire che chi ha il privilegio di trascorrere la propria vita negli agi offerti da una funzione pubblica, strapagato e trattato con tutti gli onori, dovrebbe avere almeno la decenza di non pretendere ciò che travalica i propri limiti.

    • Lei crede ancora che possiamo eleggere liberamente qualcuno? Abbiamo perso la guerra e ci siamo arresi senza condizioni. Comandiamo noi in Italia o comanda qualcun’altro? Smettiamola di illuderci e affrontiamo la dura, triste realtà. Tutte le nostre alte Cariche hanno avuto il vaglio e la approvazione di chi veramente comanda in Italia e anche in America. Se facciamo troppo i furbi alla fine si togliernno la maschera e ci diranno chiaramente che possiamo solo che ubbidire. Guardate la libertà di stampa e di pensiero. I social hanno la censura e i grossi gruppi editoriale sono in mano a chi comanda. Cosa può o potrà fare Marine Le Penn e la Meloni?? Giaà è printya, per loro, la Scomuunica e la condanna senza appello e senza dibattito. La sentenza è già pronta.

  9. Bene fa’ Johnson a difendere i suoi confini.
    Noi buonisti invece apriamo a tutti gli africani che ci portano la cultura della delinquenza, dello spaccio ,del fare il loro comodo nel nosto paese, a discapito della nostra sicurezza e qualita’ della vita.
    Certamente pero’ alimentano il fatturato del business delle ONG, e delle cooperate del PD.
    Che si ingrassano del nostro buonismo….
    Quando si fermera’ questo scandalo??????

  10. Alfonso per ora ti dico mai …mentre se ci faranno votare nel 2023 ,dico se, forse il popolo bue cornuto e mazziato si deciderà a votare a dx.Ma viste le esperienze passate anche su cio’ nutro seri dubbi.
    Come ho già ribadito nei giorni che verranno batteremo ogni record di sbarchi clandestini e non ma la domanda che mi faccio, poichè siamo in un periodo di recessione continua ,è dove Mr Sorriso troverà i miliardi necessari a mantenere questa moltitudine di persone che per come stanno andando le cose è stimata in circa 20 miliardi.
    Come ultima notizia ci si mette anche Bruxelles che si è accorta di colpo di aver bisogno di un bel po’ di miliardozzi a causa delle sanzioni autoimposte e la bella pensata è quella di mettere una PATRIMONIALE EUROPEA su patrimoni e risparmi cosi’ da far entrare nelle casse piu’ di 1000 miliardi.Già il PD/Letta sta godendo all’idea.

  11. A proposito, qualcuno di voi ha notizie dei “NO BORDERS”?? Sono molto preoccupato per la loro scomparsa: Fino a qualche tempo fa imbrattavano tutti i muri della città e poi più nulla. E’ il caso di avvisare la Polizia per la loro scomparsa??
    Che vitaccia. Persone che scompaiono ed altre, come BIDEN, che si trovano in enormi difficoltà in vista delle prossime elezioni di medio termine con la prospettiva di perderle avendo promesso di rimuovere, il prossimo anno, la Legge sui respingimenti dei migranti alle frontiere degli USA. Non sa bene come fare e alcuni pensano ad un rinvio della decisione (vedi CNN). Se qualcuno ha qualche buon consiglio per lui glielo faccia avere.
    Gallozzi Ferdinando

  12. Siamo un Popolo di Cantanti,di Poeti,di Musicisti,di Scrittori etc etc.Credo che nella situazione attuale c non sia sufficiente a legittimare la Legalita’.La Legalita’, parola che da un lustro e’ scomparsa da ogni vocabolario della Lingua Italiana.

  13. buon giorno. Qualche stato Europeo, è stanco di dover mantenere il reto del mondo e ha chiuso i confini.
    L’Italia vuole fare il ponte dalla Sicilia fino alla Libia cosi non ci saranno i pericoli dell’annegamento, e si risparmia il pattugliamento dei mari.
    Nel frattempo, si potrebbe costituire dei traghetti dalla Libia fino alla Sicilia, così non ci sarà più morte nel mare. I polentoni degli Italiani subiscono e chiacchierano al bar.
    buona giornata

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,396FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati