, Procaccini (): “Basito dalle parole di Fassino, manifesto della sostituzione etnica”

“Sono basito da quanto ho appena ascoltato dal rappresentante del Partito Democratico in occasione della Conferenza interparlamentare sulla migrazione e l’asilo, organizzata a Bruxelles. Le parole di Fassino dimostrano come la sinistra italiana rappresenti l’estremismo immigrazionista nel quadro sia europeo sia internazionale“.
E’ quanto afferma l’europarlamentare di Fratelli d’Italia-ECR Nicola Procaccini, coordinatore per i Conservatori in seno alle Commissione Affari interni del Parlamento europeo, che commenta l’intervento del deputato del Partito democratico in occasione della odierna conferenza sull’.
“Secondo Fassino, l’Europa deve accogliere più immigrati possibili per sopperire al deficit di natalità. Lo vada a spiegare ai suoi compagni socialisti al governo in Danimarca, a cui si deve la paternità di una legge per vietare l’ingresso persino ai che fuggono da guerre e persecuzioni.
O alla vicepresidente degli Stati Uniti Kamala Harris, la quale, soltanto pochi giorni fa, ha invitato i diretti verso il suo Paese a non osare mettersi in marcia, “perché sarebbero stati respinti”.
Insomma, ancora una volta la sinistra italiana si conferma in prima linea nel tentativo di trasformare l’Italia nel campo profughi d’Europa. Immagino che la loro teoria politica sia: siccome gli italiani non votano più per la sinistra, sostituiamoli. A me questa sembra una follia. Evidentemente condivisa anche dal Movimento 5 Stelle, con i quali è in piedi questa stravagante alleanza politica”, conclude l’europarlamentare di Fratelli d’Italia.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,571FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x