Imprese, Osnato (FdI): aumenta il rischio di default, Governo Meloni lavora per recuperare gap

“I dati sulla probabilità di default delle imprese ci preoccupano: rivelano ancora una volta quanto siano stati disastrosi, per l' italiana, gli anni della pandemia con i Cinque Stelle e Conte al potere. Anche in questo caso, come per la devastazione dei conti pubblici, è difficile invertire la negatività di una gestione dissennata”. Lo dichiara Marco Osnato, presidente della Commissione Finanze e responsabile economico di Fratelli d'Italia commentando i risultati del Credit Outlook 2024 di Cerved rating agency. “Il sta facendo di tutto per invertire la tendenza per il futuro e la previsione di Cerved lo conferma, ma i numeri di oggi fotografano gli effetti del debito contratto nel periodo Covid, quando la maggioranza giallorossa creò l'illusione che tutti potessero ricevere liquidità a pioggia, trascurando le conseguenze economiche, sociali e anche psicologiche delle restrizioni”, prosegue l'esponente di . “Nonostante un quadro internazionale molto difficile, cittadini e imprese andrebbero messi nelle condizioni di costruire da sé i propri successi. È per questo che la Bce dovrebbe tagliare i tassi, riconosciuti come un'altra causa di difficoltà per le aziende, anziché continuare con una monetaria così anti-italiana, in quanto contraria all'interesse della Nazione”, conclude Osnato.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x