Incendi: FdI, governo ipocrita usa e non valorizza Vigili del Fuoco

“Nel Dl Incendi, approvato ieri dal Consiglio dei Ministri, il governo conferma tutta la propria ipocrisia e retorica. Dopo un’estate in cui gli stessi ministri hanno riempito i propri slogan con frasi di apprezzamento verso le donne e gli uomini dei Vigili del Fuoco, che hanno domato centinaia di incendi divampati in tutta Italia, nel decreto invece non viene dato alcun riconoscimento al che svolgono. Sarebbe necessario partire dal ruolo che i Vigili del Fuoco hanno sugli incendi boschivi, come la flotta aerea, gli uomini e le convenzioni con le regioni, in particolare per l’azione di soccorso. Fratelli d’Italia chiedeva maggiori tutele, adeguamenti economici, un potenziamento consistente dell’organico, potenziamento e adeguamento dei mezzi di soccorso. Nulla di tutto questo è stato fatto dal governo, lasciando per l’ennesima volta al palo i Vigili del Fuoco che tornano buoni solo per fare i post sui social”.
Così, in una nota, i deputati di Fratelli d’Italia Edmondo Cirielli ed Emanuele Prisco, capogruppo in commissione Affari Costituzionali.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,416FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati