Incendi. Petrenga (FdI): prevenzione per garantire sicurezza. Se De Luca incapace, si faccia da parte

“L'emergenza è una circostanza imprevista. Il fenomeno degli incendi dolosi, invece, non può più essere considerato tale, soprattutto in estate. È davvero inconcepibile che, come accade oramai da anni, siamo costretti ad assistere alla distruzione di intere aree in Campania a causa dell'inaccettabile disinteresse della Regione guidata da De Luca e del sindaco di Napoli Manfredi. L'ennesima dimostrazione arriva da quanto sta accadendo in queste ore nel quadrante di Camaldoli, dove la sicurezza dei cittadini è stata letteralmente calpestata dall'incapacità dei vertici amministrativi locali di farsi trovare pronti a simili eventualità. La mancanza di prevenzione dimostrata da De Luca, sempre pronto a intervenire su tutto lo scibile umano anche insultando chi lavora seriamente, e da Manfredi è una vergogna che non possiamo accettare. Sciatteria e negligenza non possono bastare per spiegare quanto accaduto. Ancora più scandaloso è il fatto che, invece di chiedere scusa per le proprie mancanze, abbiano cercato di trovare altri responsabili ed addossare le colpe su chi, come i vigili del fuoco, si adopera quotidianamente per la nostra sicurezza ed è sempre pronto a intervenire, anche mettendo a rischio la propria vita. L'area di Camaldoli è totalmente abbandonata dalla Regione Campania: mettere in sicurezza i territori è determinante perché solo con la prevenzione si possono sconfiggere gli incendi. Se De Luca e Manfredi non sono in grado, si facciano da parte per il bene dei cittadini”.

Lo dichiara la senatrice di Fratelli d'Italia, Giovanna Petrenga.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x