Inchiesta falso pomodoro, Fantozzi (FdI): “In Commissione chiederò un impegno forte per tutelare produttori, lavoratori e consumatori”

Il Consigliere di Fratelli d’Italia, vicepresidente Commissione Sviluppo economico, annuncia una mozione a salvaguardia della filiera toscana del pomodoro

“Presenterò una mozione a salvaguardia della filiera toscana del pomodoro e in Commissione chiederò un impegno forte” lo annuncia il Consigliere di Fratelli d’Italia, Vittorio Fantozzi, vicepresidente della Commissione Sviluppo economico, in merito all’inchiesta per presunta frode in commercio che ha coinvolto l’azienda Italian food del Gruppo Petti.

“Nel rispetto del della magistratura, abbiamo la necessità di salvaguardare il prodotto toscano e i tanti lavoratori e produttori del comparto, oltre alla massima attenzione nei confronti dei consumatori -sottolinea Fantozzi- Prioritaria è la difesa del prodotto toscano ed italiano minacciato da quotidiane frodi alimentari che minacciano l’economia e la salute pubblica. Il settore agroalimentare regionale è una delle nostre eccellenze, la cui qualità e tipicità è apprezzata a livello internazionale”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,410FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati