Inchiesta Santa Croce, Fantozzi (FdI): “Abbiamo chiesto in Commissione l’audizione dei vertici dell’Unione Nazionale Industria Conciaria”

Il Consigliere regionale, vicepresidente della Commissione Sviluppo economico, ha presentato richiesta scritta alla Presidente

“Ho chiesto, con una lettera, alla Presidente della Commissione Sviluppo Economico l’audizione della Direttrice Fulvia Bacchi dell’Unione Nazionale Industria Conciaria. Una richiesta motivata dalla necessità di acquisire, con urgenza, elementi sulle prospettive del sistema conciario, in seguito all’ in corso nel Comprensorio del Cuoio e del suo impatto sul tessuto produttivo di Santa Croce sull’Arno” annuncia il Consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Vittorio Fantozzi, vicepresidente della Commissione Sviluppo economico.

“Un’ che rischia di avere pesanti effetti di natura economica e sociale, in particolar modo, a Santa Croce. L’Unione Nazionale Industria Conciaria è, ad oggi, l’unico interlocutore che può darci qualche risposta sul futuro del settore. E’ necessario garantire la continuità del ciclo produttivo e preservare l’immagine del Distretto socio-economico del Cuoio, che rappresenta una fetta rilevante del della Toscana. Il Comprensorio del Cuoio è costituito da 500 aziende e 6mila occupati, numeri importanti per l’ regionale” ricorda Fantozzi.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,228FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x