Invalidità, FdI: Salvini ha capito che su pensioni avevamo ragione “Subito un decreto ad hoc per aumentarle”

“Sulle pensioni di invalidità si è accorto che avevamo ragione noi di Fratelli d’Italia? Bene, è un passo avanti. Certo questa presa di coscienza arriva un po’ in ritardo e non giustifica il fatto che il 30 dicembre scorso, in Aula, la Lega insieme al M5s ha bocciato il mio ordine del giorno nel quale chiedevo l’aumento delle pensioni di invalidità, ma è già qualcosa”. Lo ha dichiarato in una nota il deputato di Fratelli d’Italia, Marco Silvestroni, presentatore dell’ordine del giorno alla legge di bilancio che chiedeva l’aumento delle pensioni di invalidità. “Accolgo infatti con favore le dichiarazioni del Ministro nelle quali minaccia di non votare il provvedimento sul reddito di cittadinanza se non verranno aumentate le pensioni di inabilità. Ma le dichiarazioni non bastano. Se ha capito di aver sbagliato dicendo No ad un ordine del giorno che dava al governo l’opportunità di sanare la grave ‘dimenticanza’ e di tenere fede così agli impegni presi con i cittadini in campagna elettorale, ora mi aspetto i fatti. Che si porti al voto immediatamente un decreto ad hoc per restituire dignità ai più fragili della società. Se prima gli italiani non è solo uno slogan lo si dimostri subito dando priorità a quegli italiani che ne hanno maggiormente bisogno”, ha concluso Silvestroni.

Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,377FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati