Iran, Fidanza (FdI-ECR): indignati per confisca Premio Sakharov a Mahsa Amini

“Siamo profondamente indignati per quanto accaduto ieri a Teheran dove, secondo quanto riportato da alcuni attivisti curdi per i diritti umani, le forze di sicurezza iraniane hanno confiscato all’avvocato della famiglia Amini il Premio Sakharov 2023 che qualche giorno fa il Parlamento europeo ha assegnato alla memoria di Mahsa Amini”. È quanto dichiara in un una nota il capodelegazione di Fratelli d’Italia-ECR al Parlamento europeo Carlo Fidanza. “L’ennesimo oltraggio alla memoria della giovane uccisa, l’ennesima conferma della brutalità del regime iraniano contro le donne e contro i diritti civili”.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x