Iran. Kelany (FdI): da governo Meloni segnale forte contro gravi violazione diritti umani

“Il passaggio del sulla questione Iran mostra la postura che l’Italia ha deciso di assumere rispetto alle inaccettabili violenze che il regime degli Ayatollah sta compiendo nel Paese. Il richiamo dell’ambasciatore designato iraniano in Italia da parte del ministro degli esteri Tajani è un segnale forte, che dimostra che l’Italia non intende chiudere gli occhi di fronte alle gravi violazioni dei diritti umani che si stanno consumando in Iran dall’inizio delle manifestazioni. La condanna degli episodi di violenza si traduce in fatti concreti, era da anni che non si vedeva un governo tanto reattivo concreto e conseguenziale rispetto alle proprie prese di posizione. A metà dicembre con la risoluzione di maggioranza avevamo chiesto al governo un impegno sulle condanne a morte dei manifestanti iraniani e sulle violazioni dei diritti umani, oggi questa è una risposta immediata del governo Meloni, che sta mostrando di essere fermamente al fianco delle donne e dei manifestanti iraniani”.

Lo dichiara il deputato di Fratelli d’Italia, Sara Kelany.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Discussioni

12,074FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati