Iran, Scurria (FdI): “Impiccagione Samira, ennesimo atto brutale. Ferma condanna all’Iran centrale di terrore nel mondo”

“L'impiccagione della sposa bambina Samira Sabzian, da 10 anni reclusa in Iran con l'accusa di aver ucciso il marito, è l'ennesimo atto scellerato e brutale messo in atto dal regime degli ayatollah”. Lo dichiara il senatore di Fratelli d'Italia Marco Scurria, segretario della commissione Politiche Europee del .

Scurria prosegue: “È inaccettabile e insopportabile leggere ancora notizie di questo tipo, provenienti da uno Stato che da troppo tempo viola ogni tipo di diritto umano e alimenta un clima di odio, nei confronti delle donne a cui viene privata la libertà in ogni sua forma”.

“Non ci arrendiamo – aggiunge -, continuiamo a combattere per costruire un Iran libero e democratico, in cui ogni cittadino può confidare in un futuro vero. Lavoriamo affinché il regime iraniano, centrale di disordine e terrorismo, venga meno quanto prima, per lasciare spazio ad uno Stato libero e che dia speranza di futuro a tutti i suoi cittadini”, conclude il senatore Scurria.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x