Ischia, Foti (FdI): bene ministro Musumeci, semplificazione strada giusta, da sinistra ridicole illazioni

“Bene l’impegno assunto questa mattina in Aula, nel corso dell’informativa urgente sulla frana di Ischia, dal ministro per la Protezione Civile e le Politiche del mare Nello Musumeci riguardante la volontà del governo di affrontare in modo deciso e concreto il problema del dissesto idrogeologico. Un fenomeno che non interessa solo l’isola di Ischia ma gran parte del territorio italiano. La strada indicata dal ministro su una proposta di riforma normativa per semplificare le disordinate e disarmanti procedure di intervento per la mitigazione del rischio, non solo idrogeologico, è quella giusta. Allo stesso tempo, appaiono ridicole le illazioni della solita sinistra che tenta di estendere a Fratelli d’Italia le responsabilità sull’approvazione dell’articolo 25 del decreto Genova, nella parte che riguardava il condono per Ischia. Basterebbe leggere le dichiarazioni di voto dell’epoca per avere contezza delle critiche mosse dal nostro gruppo parlamentare alla decisione di inserire in quel provvedimento, varato per la ricostruzione del ponte Morandi di Genova, una sanatoria per le abitazioni abusive di Ischia. C’è una sostanziale differenza con il Pd: noi votammo a favore perché volevamo che il sindaco del capoluogo ligure fosse nominato commissario per la ricostruzione del ponte, il Pd, invece, avrebbe semplicemente voluto piazzare un suo affine sulla poltrona di commissario”.

Lo dichiara il capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera dei Deputati Tommaso Foti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Discussioni

12,172FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati