Israele. Ricchiuti (FdI): Su invio armi Schlein non conosce la legge

“Dal conclave nell’hotel di lusso di Gubbio del Pd la segretaria Elly Schlein chiede la sospensione dell’invio di armi ad Israele. In 10 anni, dal 2013 al 2022, abbiamo inviato 120 milioni di armamenti, quindi circa 12 milioni all’anno, costituiti da tecnologie, sistemi radio, equipaggiamenti, e importato per 250 milioni, con il Pd quasi sempre al governo. Ma la cosa più interessante è che il giorno dopo l’attacco di Hamas è stato automaticamente sospeso ogni invio perché per legge nessuno può cedere armi a Paesi in guerra senza voto del Parlamento. Che non c’è stato. Queste cose la segretaria, se non le sa, sarebbe opportuno che qualcuno gliele dica. Dal conclave è entrata Papa ed è uscita cardinale, diciamo. Se è questa l’opposizione”.

Lo dichiara Lino Ricchiuti, esponente di Fratelli d’Italia.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x