Istat, Meloni: con questi dati su natalità Italia destinata a scomparire. Politica non può voltarsi dall’altra parte

«È desolante il quadro delineato dall’Istat sulla situazione demografica italiana: nell’ultimo anno si registra un nuovo minimo storico di nascite (404 mila) dall’unità d’Italia e un massimo storico di decessi (746 mila) dal secondo dopoguerra. Dati a dir poco allarmanti, che il covid ha contribuito a peggiorare e davanti ai quali la politica non può continuare a voltarsi dall’altra parte: con questi numeri l’Italia è una nazione destinata a scomparire. Fratelli d’Italia conduce da anni, spesso in solitudine, una battaglia affinché il sostegno natalità sia una priorità dell’Italia e dell’Europa. Una emergenza che richiede risposte imminenti, sulla quale abbiamo presentato decine di proposte, che vanno dagli asili nido gratuiti a strumenti di sostegno alla maternità come il reddito di infanzia. Per Giuseppe Conte la natalità non è stata una priorità: chiediamo al premier Draghi di non commettere lo stesso errore dei suoi predecessori e dei partiti che oggi sono anche nel suo governo. Perché i figli non sono un bene di lusso ma sono la garanzia di futuro per la nazione e lo Stato ha la responsabilità di dare su questo risposte ai cittadini».

Lo dichiara il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni.

Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

1 commento

  1. Dobbiamo difendere questa Storia. Di storia si parla sempre se abbiamo in mente le nostre mogli ed i nostri figli.
    Senza il presente non c’è futuro facciamo una Società giusta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,377FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati