Istat. Rotelli (FdI): dati su occupazione smentiscono profeti di sventura

“A novembre per l'Istat il numero di occupati in Italia raggiunge un nuovo record toccando quota 23 milioni e 743mila unità, di cui 30mila in più rispetto al mese di ottobre. Questo aumento riguarda soprattutto donne, dipendenti e over 34. Il tasso di disoccupazione scende così al 7,5%. Questi dati dimostrano l'operato del , incentrato sullo sviluppo economico, la crescita e la creazione di buona occupazione. La crescita di circa 520 mila occupati in un anno, da novembre 2022 a novembre 2023, ne è la dimostrazione più concreta. Il Governo è impegnato nel raggiungimento degli obiettivi che si è dato, smentendo costantemente i profeti di sventura e sta lavorando per raggiungerli ogni giorno con caparbietà e tenacia”. Lo dichiara Mauro Rotelli, deputato di Fratelli d'Italia e presidente della Commissione alla .

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x