Ius Scholae, Deidda (FdI): dalle Istituzioni silenzio assordante su insulti a collega Montaruli

“Siamo in un’Italia dove chi governa da anni, pur essendo minoranza, può deliberatamente insultare leader dell’opposizione, con etichette e accuse infamanti quanto assurde, scatenando gli odiatori di rete che colpiscono chiunque dissenta con il potere. A farne le spese, ultima in ordine di tempo, la collega e amica Augusta Montaruli, insultata tirando in ballo la sua vita familiare, in particolar modo i genitori. Una ragazza e una famiglia contornata da un amore e una forza incredibile. Dispiace non aver letto messaggi di condanna o prese di distanza da parte delle Istituzioni. Questo non può rappresentare la normalità”, è quanto dichiara Salvatore Deidda, deputato di FdI.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,943FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati