Kabul, un popolo abbandonato a se stesso

Quello che sta succedendo a Kabul è angoscioso, un popolo abbandonato a se stesso, donne sopra i 12 anni prese come bottino di guerra, un vero esodo in cerca in salvezza con persone attaccate agli aerei pur di fuggire, le immagini che vediamo sono atroci, ma non quanto il silenzio di chi sappiamo noi…

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,516FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati