La Grecia in ginocchio brucia: dove sono le ONG ora?

2.171 views

Stremata dall’Austerity dell’Unione Europea a trazione tedesca, strozzata dalla Troika, svenduta dal Governo Tsipras la Grecia, culla della civiltà Occidentale, sta lottando per non essere annientata dal fuoco.

Atene brucia e così tutte le zone limitrofe. Si temono più di 100 morti e si contano almeno 550 feriti negli incendi intorno alla Capitale. Sono 74 le vittime accertate, 16 bambini sarebbero feriti gravi. Il governo pensa all’origine dolosa. Sono almeno 1500 le case distrutte, ha detto il sindaco di Rafina.

La gente si butta in mare per sfuggire alle fiamme e la Guardia Costiera Greca sta compiendo un lavoro durissimo per recuperare tutti. Secondo l’Ansa sono circa 700 le persone salvate fino ad ora dalla Guardia Costiera. E ci sono anche una donna polacca e suo figlio tra le vittime dei roghi: si trovavano a bordo di una barca che si è capovolta durante le procedure di evacuazione da un hotel di Mati.  Una tragedia che diventa sempre peggio con il passare delle ore, mentre verrebbe da chiedersi come mai non entrano in azione le ONG, sempre prodighe di aiuti umanitari in mare, ora che ne hanno bisogno gli europei, turisti e popolazione greca che affogano o rischiano di affogare in mare per non essere divorati dalle fiamme.

Per fermare gli incendi, oltre a circa 150 di uomini dei vigili del fuoco, sono stati impiegati anche diversi mezzi di trasporto, fra i quali gli aerei Canadair, elicotteri, camion,gli uomini della Guardia costiera e della Croce Rossa. Il primo ministro del governo greco Alexis Tsipras ha inoltre chiesto soccorsi anche all’Unione Europea perchè se quanto sta succedendo ha assunto dimensioni tragiche è anche a causa della scarsità di risorse con cui il paese deve affrontare l’emergenza. Aspettiamo la Ue, aspettiamo le ONG. Restiamo umani. No?

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

17,856FansLike
3,821FollowersFollow

Leggi anche

Covid, Meloni: Governo naviga a vista e cerca capro espiatorio, ecco i risultati di tanta vanità mista a incompetenza

«Di fronte all'aumento esponenziale dei contagi il Governo naviga a vista. Continua a fare la cosa più semplice, cercare un capro espiatorio da additare,...

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

Covid, Meloni: Governo naviga a vista e cerca capro espiatorio, ecco i risultati di tanta vanità mista a incompetenza

«Di fronte all'aumento esponenziale dei contagi il Governo naviga a vista. Continua a fare la cosa più semplice, cercare un capro espiatorio da additare,...

Lockdown, Meloni: De Luca irresponsabile, ma violenze vanno punite.

È stato irresponsabile, da parte del Governo e del governatore della Campania De Luca, parlare dell'ipotesi di un altro lockdown senza prima spiegare come...

Un Governo che scarica i propri errori sull’opposizione.

Ma che razza di governo è quello che scarica i propri errori sull’opposizione la quale, da costituzione, svolge sì il proprio ruolo di vigilanza...

Video. Covid, Meloni: il Governo ha gettato nel cestino le nostre proposte.

"Abbiamo depositato migliaia di proposte serie che arrivavano dal confronto con le categorie produttive che ritenevamo potessero dare una mano. Dei 2000 emendamenti presentati...
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x