L’accusa: a Malta venduti 88mila visti ai Libici

Il deputato nazionale di Malta, Ivan Grech Mintoff (leader del partito di opposizione Alleanza Bidla e membro del Movimento Cristiano Politico Europeo – ECPM) ha portato in tribunale le trascrizioni delle testimonianze raccolte e una pesante documentazione che potrebbe coinvolgere i più alti funzionari del governo maltese, inclusi membri dell’ufficio del primo Ministro.  La trascrizioni proverebbero un giro di affari per la compravendita di visti che si aggirerebbe intorno a svariati milioni di euro.

È quanto racconta in esclusiva Marco Gombacci, giornalista de “Il Giornale”, sul blog Gli Occhi della Guerra.

Gombacci svela il contenuto della denuncia lanciata dal leader dell’opposizione maltese: un sistema sfruttato anche dagli uomini dello Stato islamico ancora presenti in Libia. Attraverso di esso 88mila visti Schengen e un numero imprecisato di visti per motivi di cura sarebbero stati venduti illegalmente a cittadini libici da parte di funzionari del governo maltese per poter arrivare e circolare liberamente in Europa.

Leggi l’articolo completo su “Gli Occhi della Guerra”.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

17,818FansLike
3,688FollowersFollow

Leggi anche

Cina: fuga di batteri da un laboratorio fa ammalare 3000 persone

Sarebbero oltre 3000 le persone che si sono ammalate in Cina nord-occidentale dopo la fuoriuscita di batteri da un impianto biofarmaceutico che produceva vaccini...

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

Cina: fuga di batteri da un laboratorio fa ammalare 3000 persone

Sarebbero oltre 3000 le persone che si sono ammalate in Cina nord-occidentale dopo la fuoriuscita di batteri da un impianto biofarmaceutico che produceva vaccini...

Grecia, arrestati sei migranti per l’incendio del campo di Moria a Lesbo

I media greci hanno pubblicato un filmato che ritengono riprendere migranti che appiccano il fuoco durante l'incendio del campo di Moria che ha lasciato...

Big Pharma, Trump fa sul serio e firma ordine che abbassa prezzo dei farmaci

Trump firma l'ordine esecutivo per abbassare i prezzi dei farmaci nella lotta contro Big Pharma. "Il presidente Trump ha firmato domenica un ordine esecutivo...

Media greci: La Turchia aiuta migranti a entrare illegalmente nel Paese.

I media greci hanno pubblicato fotografie che mostrerebbero i servizi di sicurezza turchi al confine che aiutano i migranti ad attraversare la Grecia facendo...