Lavoratori Ataf aggrediti. Torselli (FdI): “Solidarietà all’autista e i controllori. E’ un diritto lavorare in sicurezza”

“Esprimo profonda solidarietà all’autista e i controllori Ataf che questo pomeriggio sono stati aggrediti in Piazza Puccini da un 20enne egiziano.  E’ l’ennesima aggressione ai danni dei lavoratori della società di trasporti, non è accettabile che il problema dell’incolumità dei dipendenti Ataf non sia ancora stato affrontato dal centro-sinistra. E’ chiaro che i governi che si sono succeduti a Palazzo Vecchio e alla Regione non sono più in grado di garantire l’incolumità dei lavoratori. La questione sicurezza esiste, è inutile nascondersi dietro a un dito, ed è connessa all’arrivo incontrollato di cittadini extracomunitari: politica sempre avallata dalla sinistra”. E’ quanto affermato da Francesco Torselli, capolista di Fratelli d’Italia a Firenze per il Consiglio Regionale, dopo aver appreso dell’aggressione di un autista e di due controllori Ataf in piazza Puccini.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,125FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati