Lavoro, Bellucci (FdI): troppi incidenti in alternanza scuola-lavoro. Bianchi e Orlando riferiscano

“La notizia del ragazzo di 17 anni gravemente ustionato da un ritorno di fiamma in un’officina di Merano dove stava svolgendo il percorso di alternanza scuola- impone una seria riflessione su questo strumento. L’Italia è una nazione che, nell’ultimo anno, ha contato 1221 morti bianche, una vera tragedia a cui si somma quella degli oltre 555 mila infortuni segnalati all’Inail nel 2021. Il posto di non può diventare una trincea in cui si mette a repentaglio la propria vita svolgendo la propria mansione. I Ministri Orlando e Bianchi devono guardare in faccia alla realtà e dare una risposta concreta ai tanti incidenti accaduti durante quello che dovrebbe essere un momento di formazione. Non si può fare gli struzzi mettendo la testa sotto terra, l’alternanza scuola- non può essere applicata a tutti gli impieghi, soprattutto se questi comportano mansioni pericolose che necessitano di un lungo periodo di formazione per poter rispettare tutti i protocolli di sicurezza. Al giovane, al suo collega e alle rispettive famiglie va la mia vicinanza e l’augurio di una pronta guarigione con l’auspicio che i magistrati possano ricostruire la dinamica e sanzionare eventuali inadempienze in materia di sicurezza. Il governo deve dare delle risposte, il prossimo anno scolastico non può cominciare senza che vengano risolte le tante criticità dell’alternanza scuola-lavoro.”
Lo dichiara Maria Teresa Bellucci capogruppo in commissione affari sociali e bicamerale infanzia e adolescenza.
Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,495FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati