Lavoro. De Bertoldi (FdI): liberi professionisti sono garanzia di qualità e rispetto della legalità

“Auspico una sempre maggiore collaborazione tra le libere professioni per poter continuare ad offrire quel servizio di alta qualità che i professionisti italiani da decenni garantiscono al sistema economico . Purtroppo sono in corso, da parte di alcuni interessi di parte, tentativi di limitare il ruolo dei liberi professionisti o, meglio, di svilirne la qualità della professione. Mi riferisco al tema dell'equo compenso ma anche alla legge degli appalti, laddove ritengo sia necessario rinforzare le tutele per i professionisti. Sono certo che il principio introdotto dal , con la legge sull'equo compenso, non possa essere derogato da alcuno, e quindi non comprendo le motivazioni per le quali l'Anac si sia esposta nel negarne l'applicazione di fatto, richiamando la prevalenza della legge degli appalti pubblici.

Auspico che l'Autorità Anticorruzione, che ben sta svolgendo la propria vitale funzione per l'interesse nazionale, possa ritornare presto sui suoi passi. Ugualmente condivido le preoccupazioni dei professionisti tecnici sul fatto che nell'esecuzione delle opere pubbliche, gli architetti e gli ingegneri dipendenti della pubblica amministrazione, spesso privi di abilitazione professionale, di tutti i controlli e le relative garanzie di professionalità, siano anteposti ai liberi professionisti ordinistici. Anche su questo ritengo che una riflessione da parte dell'Anac andrebbe fatta. I liberi professionisti andrebbero considerati come una garanzia di qualità e di rispetto della legalità, mentre in talune circostanze dobbiamo vedere degli attacchi che non comprendo. Il mio impegno proseguirà quindi nel difendere la qualità delle prestazioni professionali e la dignità dei liberi professionisti, che va perseguita da tutti, senza sé e senza ma, proprio nell'interesse dello Stato, dei cittadini e della lotta alla corruzione”.

Così Andrea de Bertoldi, deputato di Fratelli d'Italia in Commissione Finanze alla , intervenendo oggi a Roma al convegno organizzato dalle associazioni di architetti e Ingegneri Ala ed Asso sul tema del nuovo codice dei contratti.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x