Lavoro, FdI: da governo ancora troppo poco su esuberi Verti Assicurazioni

“Prendiamo atto di quanto ci riferisce l’esecutivo che si impegna a monitorare l’evolversi della vertenza insieme alla Regione Lombardia, ma chiediamo uno sforzo maggiore. Il governo ci conferma che i dichiarati 325 esuberi provengono da una società che non è in crisi ma che vuole tagliare i costi esternalizzando alcuni servizi. E al momento sembra non voglia fare passi indietro. Bisogna scongiurare una possibile procedura di licenziamento collettivo ma altresì il peggioramento delle condizioni contrattuali per quei lavoratori che verrebbero ricollocati nei servizi esternalizzati. Ricordiamo tra l’altro le tante donne coinvolte che stanno rischiando il posto di lavoro. Pertanto, anche in tal senso chiediamo che si tutelino realmente queste lavoratrici perché la difesa del femminile non si attua con i proclami”.
È quanto dichiarano in una nota congiunta i deputati di Fratelli d’Italia, Walter Rizzetto, Giovanni Donzelli e Carmela Bucalo appresa la risposta della sottosegretaria al Rossella Accoto al question time in commissione alla Camera, di cui sono firmatari sugli esuberi di Verti Assicurazioni spa di Cologno Monzese (MI).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,390FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati