Lavoro, FdI: governo Draghi non ha fornito risposte adeguate

“Siamo insoddisfatti della risposta del ministro del Lavoro, Andrea Orlando, circa i licenziamenti da parte delle aziende Gianetti Ruote, Whirlpool, Embraco, GKN e Logistic Time. Con l’arrivo del governo Draghi c’era l’idea di una nazione che si sarebbe salvata dalla pandemia, ma la realtà non ha tardato ad arrivare. Il tessuto imprenditoriale è stato massacrato da provvedimenti iniqui e ingiustificati, con inaccettabili licenziamenti, lesivi della dignità dell’uomo comunicati attraverso chat su WhatsApp. Da sempre Fratelli d’Italia combatte lo sperpero delle risorse in assistenzialismo e propone di investirle nelle nostre imprese. Il governo che doveva riportare una nuova età dell’oro, non è riuscito a fornire soluzioni adeguate e ad impedire licenziamenti da parte di colossi stranieri che vengono a depredare la nostra economia. denuncia da tempo la svendita del patrimonio imprenditoriale italiano, storie professionali spazzate via attraverso le delocalizzazioni. Chiediamo di difendere la nostra storia e la nostra economia fatta di imprese e piccole eccellenze”.
Così Wanda Ferro e Marco Silvestroni, deputati di Fratelli d’Italia nel corso del question time alla Camera.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,395FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati