Lavoro. FdI: Le partecipate diano l’esempio in tema di sicurezza

“La morte dell'operaio ATAC di 63 anni avvenuta ieri all'interno delle officine aziendali è, purtroppo, solo l'ultimo episodio in ordine di tempo di incidenti sul lavoro che rappresentano ormai una vera e propria emergenza. Il ha ribadito più volte sia a parole che con le iniziative legislative intraprese quanto il tema della tutela della sicurezza dei lavoratori sia prioritario all'interno dell'agenda ma il Governo da solo non basta. È importante che tutti facciano la propria parte: le aziende, gli imprenditori, gli stessi lavoratori e gli amministratori locali. Per questo al Sindaco Gualtieri chiediamo di vigilare di più e meglio sulle condizioni in cui versano le società partecipate da Roma Capitale: se infatti, è già grave di per sé che esistano aziende che non garantiscono la sicurezza dei propri dipendenti, lo diventa ancora di più se questo accade all'interno di realtà controllate dalle amministrazioni pubbliche, come è accaduto per l'ATAC, che dovrebbero rappresentare un esempio di sicurezza e rispetto delle regole”. Così in una nota il Deputato di Fratelli d'Italia Andrea Volpi e il Capogruppo di Fratelli d'Italia al consiglio comunale di Roma Capitale Giovanni Quarzo.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x