Lavoro, FdI: “Non si può risparmiare sulla sicurezza. Servono più ispettori”

“Più controlli sul territorio ed un cambio di passo della politica”

“Più ispettori, maggiori controlli, interventi più diffusi e omogenei sul territorio regionale, investire sulla formazione. Serve uno sforzo straordinario per abbattere drasticamente il numero degli infortuni sul lavoro. Gli incidenti sul lavoro, in molti casi, non sono frutto di casualità. Non basta avere un se non è accompagnato da tutele, diritti e sicurezza” chiedono i consiglieri regionali di Fratelli d’Italia, Diego Petrucci, componente della Commissione Sanità, Vittorio Fantozzi, Vicepresidente della Commissione Sviluppo economico, Alessandro Capecchi.

“Serve un cambio di passo da parte della politica e dell’intero mondo del lavoro, la sicurezza deve diventare elemento culturale della nostra società, deve essere messa al centro dell’agenda a tutti i livelli da quello locale a quello statale. Non si può risparmiare sulla sicurezza, deve rappresentare un investimento perché una morte sul è una tragedia irrimediabile per le famiglie e le comunità interessate. Diciamo basta a questi lutti, Governo e Regione devono garantire sicurezza e salute” sottolineano i consiglieri di FdI.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,912FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x