Lavoro. Milani (FdI): dati Istat sconfessano sinistra

“Cresce l'occupazione e cala il tasso disoccupazione che non era così basso da sedici anni. I dati diffusi oggi dall'Istat ci dicono che il numero di occupati a marzo supera dell'1,8% quello di marzo 2023 con 425mila unità. Mentre il tasso di disoccupazione scende al 7,2%, toccando i minimi dal mese di dicembre 2008. Tali risultati attestano con chiarezza la ripresa del mercato del che grazie al governo è tornato a crescere come abbiamo visto anche alla vigilia del primo maggio con 300mila lavoratori in più rispetto allo scorso anno. Ciò vuol dire che la rotta intrapresa è quella giusta. I dati sull'andamento dell'occupazione sconfessano la propaganda della sinistra”.

Lo dice il deputato di Fratelli d'Italia Massimo Milani.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x